Migliori spremiagrumi elettrici

Che tu stia cercando di aggiungere più nutrienti alla tua dieta o che semplicemente ti piaccia iniziare la giornata con un gran bel bicchiere di succo di frutta fatto in casa, un buon spremiagrumi è l’elettrodomestico giusto per preparare facilmente e in pochi minuti dei prodotti freschi e genuini.

Non solo arance e limoni, con uno spremiagrumi puoi fare molto di più: un elettrodomestico dedicato agli agrumi, come questo, ti permetterà di spremere anche limes, mandarini e pompelmi senza problemi di alcun tipo.

Ogni spremiagrumi è in grado di estrarre una certa quantità di succo e una di polpa, può produrre dei succhi più o meno lisci, spumosi o dolci, in grado di conservarsi più o meno bene in frigorifero nei giorni a seguire.

Se avrai voglia di navigare su OfferteTop, ti spiegheremo come scegliere il migliore spremiagrumi in vendita online tra quelli che ti andremo a proporre!

Classifica dei migliori spremiagrumi

Nessun prodotto trovato.

La scelta del migliore spremiagrumi elettrico: guida definitiva

Acquistare uno spremiagrumi, piuttosto che un altro tipo di frullatore, significa in un certo senso fare una scelta piuttosto selettiva: per quanto la famiglia degli agrumi sia molto numerosa, difficilmente potrete utilizzarli per spremere altro.

In questa parte dell’articolo ti aiuteremo a conoscerli un pò meglio, per poter infine fare la scelta giusta senza correre il rischio di incappare in stupidi errori.

Come sono fatti?

Già lo saprete, ma la maggior parte degli spremiagrumi ha una cupola arrotondata e increspata che va ad inserirsi su una ciotola solitamente rotonda: gli agrumi, tagliati a metà, dovranno essere premuti sulla cupola e da questi uscirà il succo, che insieme a parte della polpa andrà a depositarsi nella ciotola. Quelli elettrici avranno chiaramente un motore che farà girare velocemente la cupola. Potrete filtrarli, se vi piacciono più gli smoothies dei succhi tradizionali.

Alcuni spremiagrumi vanno avviati spingendospingendo una leva,altri sono totalmente automatici.

I modelli più diffusi

Esistono essenzialmente due tipologie di spremiagrumi elettrici: quelli a leva, che si sviluppano in verticale e quelli a rotazione, che assomigliano ai modelli manuali.

Nella prima tipologia, ci sono modelli che variano in base alla capienza complessiva della caraffa. Gli spremiagrumi elettrici verticali sono solitamente più facili da riporre ma meno maneggevoli.

La seconda tipologia di spremiagrumi, sono solitamente fatti da una base rotonda dotata di cavo sulla quale si posizionano il contenitore e l’apposito cono sul quale spremere gli agrumi. Sono solitamente meno capienti, ma hanno un design più compatto e maneggevole rispetto ad uno spremiagrumi verticale.

Indipendentemente dai gusti, quando scegliete uno spremiagrumi elettrico, tenete sempre presente il quantitativo approssimativo di succo che vorrete preparare: vi aiuterà a scegliere il modello più adatto alle vostre necessità.

Quali sono le caratteristiche irrinunciabili?

Non è facile riassumerle tutte in un articolo, noi di OfferteTop pensiamo che gli aspetti sui quali non devi risparmiare quando acquisti uno spremiagrumi elettrico sono:

  • materiali durevoli nel tempo: che in questo campo sono sinonimo di acciaio inox di alta qualità;
  • potenza: gli spremiagrumi elettrici più semplici hanno solitamente una potenza che va dai 15 ai 30 watt, mentre i prodotti più sofisticati possono superare anche i 150 watt. Scegliere quello giusto dipenderà da quanto hai intenzione di utilizzarlo e quali quantità di succo vuoi spremere;
  • specifiche tecniche: dimensioni del prodotto, peso, grandezza, volume e capienza della caraffa, oltre al design del modello, dipenderà dai vostri gusti;
  • una struttura semplice: da montare e smontare, garanzia di una pulizia facile, a mano o in lavastoviglie;
  • alte performance: che significano capacità di estrarre molto succo e polpa anche da agrumi non particolarmente succosi;
  • meccanismi di sicurezza: come ade esempio l’opzione che lo spremiagrumi si spenga  quando il coperchio viene rimosso.

Quali sono i migliori optional?

Alcuni spremiagrumi hanno un’opzione per il controllo della polpa e ti permettono di capire quanto il tuo succo sarà liscio o grumoso. È senza ombra di dubbio una buona caratteristica in più, ma non è essenziale a meno che tu non preferisca di netto un succo con i caratteristici pezzetti di polpa piuttosto che uno smoothie. Anche i diversi tipi di filtro applicabili, possono aiutarti in questo senso.

Spremiagrumi elettrici: commenti e recensioni sul web

Se ti sei perso mentre andavi alla ricerca del miglior spremiagrumi elettrico acquistabile per la tua cucina, non c’è miglior bussola delle recensioni scritte dagli utenti che già ne stanno utilizzando uno acquistato online.

Su OfferteTop potrai consultarle senza perdere il tempo di andare a cercarle nei vari siti di esperti, semplicemnte cliccando su uno dei prodotti in classifica!

It seems we can't find what you're looking for.