Migliori diffusori acustici da scaffale

Se vuoi migliorare la resa del tuo impianto stereo o godere dell’effetto sorround mentre guardi i tuoi action movie preferiti, ma l’ambiente in cui ti diletti in queste attività ha delle dimensioni ridotte, un buon set di diffusori acustici da scaffale potrebbe rappresentare la soluzione che fa al caso tuo.

Noi di OfferteTop abbiamo fatto il lavoro sporco al posto tuo: abbiamo selezionato tra la miriade di modelli di diffusori acustici di questa tipologia che il mondo del web offre in vendita, solo i migliori ai prezzi più vantaggiosi e te li mettiamo a disposizione in una classifica facile da consultare.

A te non resterà che leggere le nostre spiegazioni, pensare all’ambiente in cui vuoi installarle e all’uso che ne devi fare, quindi scegliere il set di diffusori acustici da scaffale che fa al caso tuo!

Classifica dei migliori diffusori acustici da scaffale

TOP #1
Indiana Line Diva 262 diffusore da scaffale - coppia (laccato nero)
  • Prezzo per coppia. IVA compresa. Trasporto gratis.
TOP #2
Yamaha NS-P350 Diffusore Centrale e 2 Diffusori da Scaffale, Nero
  • Risposta in frequenza: 70 Hz - 36000 Hz
  • Impedenza: 6 ohm
  • Dimensione woofer: 10 cm
  • Potenza massima: 60 w
TOP #3
Indiana Line Tesi 261 L diffusore da scaffale - coppia (noce)
  • Coppia diffusori da scaffale 2 Vie Bass-Reflex frontale
  • Amplificazione suggerita da 30 a 120 Watt
  • Woofer 160 mm. Tweeter 26 mm.
  • Dimensioni: L 180 x A 362 x P 275 mm.
  • Finitura Noce
TOP #4
Indiana Line DJ 310 diffusore da scaffale - coppia
  • Coppia diffusori acustici a 3 vie configurazione doppio bass reflex
  • Potenza ammessa da 30 a 160 watt. Impedenza tra 4 e 8 ohm (media 6 ohm). Sensibilità 94 dB (2.83 V/1m.)
  • Risposta in frequenza 38-22.000Hz, taglio crossover a 500 e 4.000 Hz 12db/ottava
  • Woofer da 275 mm. midrange 135 mm. con rifasatore centrale, tweeter a cupola 26 mm. con lenti acustiche
  • Dimensioni: 620 x 320 x 295 mm. Peso: 14,1 kg. cadauno. Rivestimento in vinile frassino nero
TOP #5
Polk Audio S20E Diffusore da scaffale, Nero
  • diffusore a due vie da scaffale
  • Potenza di amplificazione consigliata per canale da 20 a 125 Watt
  • Impedenza 8 Ohm
  • diffusore per Hi-Fi e Home Cinema
  • installazione da appoggio
TOP #6
Indiana Line Diva 252 diffusore da scaffale - coppia (laccato nero)
  • Type 2-way loudspeaker
  • Enclosure load bass-reflex
  • Suggested amplifier 30 - 100 watt
  • Amplifier load impedance 4 - 8 ohm
  • Frequency range 48 - 22000 hertz
OffertaTOP #7
Indiana Line Nota 250 XL diffusore da scaffale - coppia (noce)
  • diffusori acustici 2 Vie Bass Reflex
  • amplificazione suggerita 30 - 80 watt
  • dimensioni (LxAxP) 175 x 285 x 255 mm.
TOP #8
Indiana Line Tesi 261 N diffusore da scaffale - coppia (rovere nero)
  • Coppia diffusori da scaffale 2 Vie Bass-Reflex frontale
  • Amplificazione suggerita da 30 a 120 Watt
  • Woofer 160 mm. Tweeter 26 mm.
  • Dimensioni: L 180 x A 362 x P 275 mm.
  • Finitura Rovere Nero
TOP #9
Indiana Line Nota 260 XN diffusore da scaffale - coppia (rovere nero)
  • diffusori acustici 2 vie Bass-Reflex
  • amplificazione suggerita 30 - 100 watt
  • dimensioni (LxAxP) 205 x 325 x 290 mm.
TOP #10
Indiana Line Nota 240 XL diffusore da scaffale - coppia (noce)
  • Diffusori acustici 2 vie Bass-reflex
  • Amplificazione suggerita 30 - 60 watt
  • Dimensioni (LxAxP) 160 x 235 x 160 mm
  • Facile da usare

Diffusori acustici da scaffale: di cosa stiamo parlando

Come puoi facilmente immaginare dal nome, quando parliamo di diffusori acustici da scaffale ci riferiamo a dei modelli pensati per essere posizionati in una posizione sopraelevata: che sia lo scaffale di una libreria, una mensola, dappertutto purchè non sia il pavimento.

Bada bene, si chiamano diffusori da scaffale, ma questo non deve rappresentate per te un vincolo rigido: usa la fantasia, se vuoi puoi immaginarli di disporli ovunque lungo la tua stanza, tranne che per terra.

Sono pensate proprio per massimizzare la resa sonora di un impianto in ambienti di piccola o media dimensione: ne esistono tipi concepiti per l’ascolto di musica e alti più funzionali ai sistemi di Home Cinema.

Se vuoi realizzare il tuo impianto in un ambiente in cui non c’è spazio per delle torri, la soluzione rappresentata dai bookshlef speaker può fare al caso tuo.

Diffusori acustici da scaffale: come sceglierli

Pur avendo delle dimensioni ridotte rispetto agli altri tipi di diffusori che si possono trovare sul mercato, come ad esempio quelli da pavimento, le casse da scaffale non necessariamente ne risentono in termini di potenza e qualità: ne esistono versioni che nulla hanno da inviadare alle altre.

Quando ti approcci all’acquisto di un nuovo set di diffusori acustici da scaffale, come sempre quando decidi di acquistare delle nuove casse, tieni sempre presente:  la potenza delle casse, la loro dimensione, la dimensione dell’ambiente, il tipo di amplificatore al quale intendi collegarle, se non sei interessato ad acquistare casse attive.

Solo trovando un perfetto bilanciamento tra questi fattori riuscirai a ottenere un risultato finale invidiabile: acquistare dei diffusori troppo grandi per le dimensioni del tuo studio potrebbe essere addirittura controproducente, tanto quanto avere un amplificatore che non supporti la loro potenza.

Diffusori acustici da scaffale: come posizionarli

Che tu abbia intenzione di posizionarlo su uno scaffale vero e proprio, su supporti per altoparlanti o sopra una consolle multimediale, è necessario che tu prenda qualche accortezza per posizionare correttamente gli altoparlanti.

Esiste anche in questo caso una regola generale: non è un dogma, ma parti sempre da lei per disporre il tuo set di diffusori acustici da scaffale. La regola generale è di posizionare gli altoparlanti da scaffale a ore 10 e a ore 2, rispetto il punto di osservazione o di ascolto, a seconda dell’utilizzo che ne stai facendo.

Ricordati di inclinarli verso la posizione di ascolto preferita. I tweeter, responsabili della riproduzione di suoni alti, dovrebbero essere all’altezza delle orecchie per prestazioni ottimali.

Qualora le casse da scaffale integrassero un sistema Hi Fi o un sistema di Home Theatre, nel disporle prendi le accortezze che già ti abbiamo indicato in altre pagine di questo sito e che valgono sempre, quando devi posizione degli impianti più articolati. Il loro corretto posizionamento rispetto il punto di visione o di ascolto dipenderà dalla loro funzione.

Diffusori da scaffale: cose da sapere

Se non sei il primo degli audiofili, se non hai passato tutta la vita a leggere di tecnologia del suono, insomma se vuoi acquistare un set di diffusori acustici da scaffale ma ti rendi conto di saperne veramente poco di questo mondo, almeno cerca di ricordarti le seguenti nozioni basilari:

  • Hertz: minore è il loro valore, più performanti saranno i bassi;
  • Watt: vale il discorso inverso, più ne hai più saranno potenti le tue casse;
  • Drivers: solitamente ne hanno due, woofer e tweeter. Acquistare un modello con un mid-range driver ti permetterà di accedere a un suono migliore.

Diffusori acustici da scaffale: recensioni e opinioni

Sappiamo quanto sia difficile per un utente essere lasciato solo al momento della scelta: i dubbi aumentano e sembra di non riuscire a venirne a capo.

Per questo motivo, su OfferteTop, quando ti approccerai all’acquisto di un nuovo set di diffusori acustici da scaffale, cliccando sul modello che preferisci potrai agevolmente consultare anche tutte le recensioni scritte da chi lo ha acquistato prima di te!

Non lasciarti sfuggire questa grande occasione, fatti guidare dai loro consigli e sfrutta le loro esperienze per evitare di commettere errori: vedrai, in questo modo riuscirai ad acquistare il set di diffusori acustici da scaffale giusto per te!